Thursday, 14 May 2009

E-learning Project Korea

Linnk alla statistica in Sl (Open)

Elearningproject

Ho appena finito di assisitere alla presentazione di Christophers all'auditorium a quota 79 di Sloodle island a cui mi avevva inviatata Buddy Sproke tramite gruppo ISTE.
(Erano presenti per un po' anche Paidos e Giancarla)
Il progetto si basa su attività di e-learning integrata su piattaforma joomla e Secondlife.
Gli studenti di Christophers hanno dai 18 ai 22 anni e frequentano la Korea Advanced Institute of Science and Technology (KAIST).
Il docente ha creato per loro un percorso il cui obiettivo era il miglioramento dell'uso della lingua inglese, la scrittura e le tecnologie di comuncazione. Dopo la registrazione dovevano visitare alcuni posti , fare foto ed inviarle al loor blog sulla piattaforma tramite la TOOLBAR strumento sloodle. In seguito l'attività diventava oltre che di esplorazione anche con un pizzico di creatività e orignalità ovvero gli studenti sceglievano di vistare posti non indicati dai docenti ma cercati e trovati da loro stessi.
I compiti venivano assegnati tramite prim-drop inworld.

la seconda attività era mirata all'individuazion di Raymond tramite ricerca con indizi nella land di Sloodle fino a diventare veri e propri detective in cerca del misterioso Raymond.
Gli studenti hanno imparato a comunicare con il docente, ad aiutarsi l'un l'altro, a chiedere aiuto al docente, a migliorare la scrittura in inglese anche in forma narrativa .

il progetto si può vedere al seguente link
http://elearningproject.com/home/
**************
Buddy Sprocket: Starting in ten minutes:
SLOODLE Case Study: Motivated Mission-based Language Learning at KAIST
An overview of the use of SL and SLOODLE in English communication and writing courses at the Korea Advanced Institute of Science and Technology (KAIST). Mission-based learning interactions are characterized by task-relate interactions, sometimes in narrative form, that prompt students to perform actions toward the accomplishment of a goal. Results indicate that students are motivated and engaged by mission-based experiences in virtual worlds. Chris will give an overview of the program including examples of missions, how they were set up, and the results.
http://slurl.com/secondlife/Sloodle/176/99/81
*
In allegato la chat; il set a SW della Island Sloodle
Tag: progetto, sloodle

No comments:

Post a Comment

FB

Condividi

periscope

Player di blip