Thursday, 5 November 2009

Google Wave su Android_ video





Cos’è, dunque, Google Wave?
Definizioni
Ne daremo 4 definizioni:

1.Google Wave — Definizione figa/slogan: è l’email, come se fosse stata inventata oggi, nell’era del Web 2.0 e dei social network;
2.Google Wave — Definizione per imbecilli: una specie di MSN, che ha preso sostanze stupefacenti;
3.Google Wave — Definizione per l’utente medio: Strumento di comunicazione in tempo reale che permette ai suoi partecipanti di lavorare insieme su documenti anche con formattazione non banale, condividere e modificare foto e loro attributi, video, mappe, ottenere updates e notifiche da Twitter, Facebook e altri social network;
4.Google Wave — Definizione per sviluppatori e geek: un’applicazione web secondo lo standard HTML5, open source, che richiede browsers con performance javascript eccezionali (ovvero non Internet Explorer, sorry), supporta estensioni e gadget, dispone già di APIs (application programming interface) che lavorano su due binari: incorporazione (embedding API) su pagine web e blogs, e costruzione di gadgets e robots — che sono, rispettivamente, elementi complementari all’«onda», come una mappa associata ad un luogo inserito nella conversazione, e dei partecipanti meccanici (“robot”) alla conversazione che svolgono tasks e altri compiti particolari secondo il modo in cui sono stati programmati (un esempio è un robot incaricato di creare e contare i voti di sondaggi all’interno dell’onda).

No comments:

Post a Comment

FB

Condividi

periscope

Player di blip